nav-left cat-right
cat-right

Dibattito Pubblico sul Multitasking a villa Morando, Lograto (Bs), 11.5.2012

Nell’articolo di Tonino Zana il resoconto del dibattito:

Come la rete, il digitale ed i social media stanno
cambiando la nostra psiche e la nostra vita.

 

 Venerdì 11.5.2012 ore 20,30

La rete ed i social media come facebook e twitter hanno radicalmente trasformato i nostri modi di comunicare. Non solo nei giovani, ma anche negli anziani, che stanno divenendo un gruppo in rapida crescita della rete. La nostra stessa modalità di percezione della realtà, di elaborazione degli stimoli viene profondamente modificata da una sempre più diffusa contemporanea molteplicità  di processi,  il multitasking appunto. Tali trasformazioni di percezione, funzionamento e comunicazione influenzano a loro volta la nostra psiche. Per alcuni ci troviamo di fronte alla straordinaria opportunità di aprire a tutti la conoscenza e creare una solidale e partecipata intelligenza collettiva. Per altri incombe invece su di noi lo spettro del controllo totale. Anche negli ambiti della psichiatria, psicologia e psicoterapia gli sviluppi futuri sono incerti e discordanti. La rete apre da un lato nuove ed inaspettate possibilità terapeutiche. D’altro canto internet ed i social media non sono privi di pericoli ed i disturbi psichici correlati al loro abuso sono in crescita.

Senza catastrofismi da un lato e facili euforie dall’altro ci proponiamo di capire meglio e discutere come le trasformazioni del digitale influenzano la nostra vita e la nostra mente, quali sono le opportunità ed i rischi nell’oggi e per il domani.

 Relatori

Prof. Dott. A. Imbasciati (Univ. Brescia, Fac. Medicina e Chirurgia, Psicologia Clinica e Dinamica)
Prof. Dr. med. G. Martignoni (Univ. Lugano, Friborgo, Svizzera; Univ. dell’ Insubria)
Moderatore Dott. T. Zana (Inviato speciale, Giornale di Brescia)

Seguirà a Settembre una giornata interamente dedicata all’argomento. In futuro verranno pubblicati il programma dettagliato e le istruzioni per partecipare.